martedì 25 agosto 2009

Ciao ciao mare...

Prima o poi tutto finisce... in questo caso sono finite le vacanze con un interminabile viaggio di 11 ore su un Intercity notte che mi (in realtà ci, dato che c'era anche la Francy) ha riportato nella dotta e grassa Bologna.
Il bello è stato arrivare con 5 minuti di anticipo (si, avete capito bene, un treno in anticipo...) e scoprire che i tuoi genitori, accaniti sostenitori del "meglio un quarto d'ora prima che un secondo dopo", hanno ben 5 minuti di ritardo!!! Per un attimo ho pensato che Trenitalia e papà si fossero messi d'accordo per far venire un'uragano a rifrescare questo afoso agosto bolognese. Evento degno di nota, dato che una simile congiunzione dubito si ripeterà! :P
Considerando che ero sveglia dalle 8 del giorno prima, non so dove ho trovato le forze di disfare la valigia una volta arrivata a casa. Fatto sta che tra una naufragata in Internet (per navigare il cervello avrebbe dovuto guidare la mano, invece era troppo preso a tenere aperti gli occhi) e una risistemata alle mie cose si è fatta ora di pranzo. Un'ora dopo ero letteralmente collassata sul letto per una pennichella (ormai non ho più l'età per fare l'after e andare a nanna direttamente la sera). Il resto della giornata mi è scivolato addosso senza particolari avvenimenti e col pensiero che oggi mi sarei dovuta svegliare alle 6:30.
Il bilancio del soggiorno Calabrese è decisamente positivo: ottima ospitalità, bellissimo mare, relax e divertimento ben dosati... e mi hanno fatto pure l'onore di diventare la madrina di Maria, la nipote della Francy! :D

Bentornata vita da studentessa universitaria, con la tua sveglia a orari indegni perchè in agosto i treni che ti farebbero comodo sono stati soppressi... arrivo mezz'ora prima o mezz'ora dopo? Mah! Fatto sta che questa mattina verso le 9 sono arrivata al dipartimento di Matematica e ho scoperto che fino a fine agosto chiude alle 14. Faccio un tentativo a Geologia... chiusura ore 13:30... Arrivata la Simo abbiamo deciso di andarci a rifugiare nella biblioteca della Sala Borsa (che apre alle 10, per cui abbiamo speso una buona mezz'ora in chiacchiere) e li siamo rimaste fino alle 17. Bilancio della giornata: progetto di LPW (Laboratorio di Programmazione Web, n.d.a.) ricominciato da capo utilizzando l'ultima versione disponibile dei Web Service... siamo tornate allo stesso punto della prima versione datata 15 luglio, ma aggiornando e correggendo gli errori. Da domani inizia il difficile, bisogna andare avanti... e Intalio sul Mac va in crash ogni volta che provo a fare determinate cose... che simpatia!!!

1 commento:

  1. è stato bellismo anche per me, condividere con la mia sorellina i tesori del sud...per nn parlare della mia piccola nipote...:)

    RispondiElimina