giovedì 11 febbraio 2010

... e alla fine mi sono dovuta fermare...

"Sento il bisogno di buttare fuori qualcosa, che non so davvero cos'è, ma lentamente mi sta consumando. Ogni giorno mi sento sempre più stanca e demotivata; la nausea mi attanaglia ormai da giorni, come se anche il mio corpo avesse bisogno di liberarsi di qualcosa... E' come se fossi entrata in una gigantesca rotonda da cui non posso (o non voglio?) uscire perchè non so qual'è la strada giusta da imboccare. 27 anni suonati e ancora non so che voglio fare della mia vita... Non c'è nulla che mi entusiasma, niente che mi dia soddisfazione. Sono rimasta in Ducati perchè c'è un barlume di speranza che mi assumano e di colpo non vedo l'ora che sia aprile per mettere fine a questo stage che mi sembra mi stia solo portano via tempo. Se poi penso all'università mi viene solo da maledire il giorno che mi è balenato nel cervello di ricominciare..."

Queste cose le avevo scritte alcuni giorni fa, poi sono rimaste lì in sospeso. Un po' come la mia vita del resto, sospesa tra mille cantieri aperti e nessuna risorsa da investire... Ed eccomi qui, il mio corpo ha detto basta e mi sono dovuta fermare, priva di energia fisica e intellettuale. E ora? E ora faticosamente mi rialzo e si ricomincia...

Nessun commento:

Posta un commento